Buon anno!

Ciao a tutti

Lo so che oggi è l’8 di gennaio del 2018 e l’ultima volta che mi avete letto era intorno al 20 agosto del 2017, scusate la prolungata assenza!

Sembra superfluo dire che il nostro tentativo di salire 30 cime oltre i 4000 entro l’anno solare è malamente fallito, e non ho nessuna voglia di stare qui ad accampare scuse e dare motivazioni del perché la nostra piccola impresa si sia fermata a quota 15, non ci siamo riusciti e bon scuse e motivazioni non servono a nulla.

Fatta la dichiarazione di fallimento il peso dallo stomaco me lo sono tolto.

Posso però anche dirvi che per quello che ci siamo impegnati, io e Simone ci siamo divertiti e il nostro sodalizio si è sicuramente rafforzato da questa esperienza, e quindi abbiamo deciso di continuare ad inanellare cime per arrivare alle fatidiche 30 ed entrare nel famigerato club, e perché no continuare magari anche un po’ oltre le 30.

Visto poi che abbiamo cominciato a prenderci un pochino di gusto a tenervi informati (ma non troppo) sui nostri movimenti sappiate che continueremo a tenervi informati sulle nostre salite e su tutto che riguarderanno le nostre attività sportive in coppia.

Non dimentichiamoci che le 30 non le abbiamo salite ma a parte il montone di bei risultati ottenuti da Simone nei Trail abbiamo anche portato un ecografo a Kalika e inaugurato la scuola a Thumi, e questo anche e soprattutto a voi che oltre a seguirci su e giù per le Alpi una bella mano e non certo solo virtuale per portare avanti i progetti Bistari Bistari nel 2017 ce l’avete data!

Quindi buon 2018 cari amici, spero pieno di sogni da realizzare.

Marco, lo Zaffa, Zaffaroni