Al Campo Base si ammazza il tempo e si fanno le trecce

Ciao Amici,

eccomi ancora al Campo Base a bighellonare, mentre Tendin e gli altri sherpa stanno andando al Campo 3 e al Campo 4 a depositare ossigeno e i vari materiali.

Ho fatto una passeggiata poco fa, più che un campo base per alpinisti ormai sembra una colonia, o un campeggio degli scout. Quegli spaghi che delimitano le zone off limit non riesco proprio a sopportarli.

A questi mancano solo la bandiera dell’Inter e quella dei pirati e poi ce le hanno davvero tutte.

Io lo so che i ventenni non li devi ascoltare, sono dodici giorni ormai che ho messo radici nel campo più sgarrupato di tutti, per ascoltare lo Sherpino:

aspettiamo aspettiamo tu sei forte,

col c….! Andavamo a fare il nostro giro al Campo 3, avevamo tutto il tempo e io ero bello tranquillo.

Invece ora lui se ne è andato a montare e portare il materiale al Campo 4 e io sono qua a combattere la noia con i miei libri, però mi consola sapere che quando tornerà partiremo per un tentativo.

Qui altro che far muffa e acari, mi esercito con la treccia: